GIUNTA DI QUARTIERE? PER SANPOLINO NON C’E’ TEMPO…..

Era prevista per il 7 Maggio presso la nuova sede della Circoscrizione Est l’arrivo della Giunta Comunale nel nostro quartiere. Evento ampiamente reclamizzato ed annunciato dal nostro Presidente di Circoscrizione, Enio Garzetti.
Purtroppo sembra che per quel giorno i nostri amministratori avessero cose (per loro!) più serie da fare e nel giro di poche ore tutto fu annullato rinviandolo “a data da destinarsi”. Quello che ancora oggi i residenti di Sanpolino si chiedono è però il perchè da quel  lontano 7 Maggio non si sia più trovato il tempo e la voglia di incontrare i residenti di Sanpolino.
Evidentemente Sanpolino deve essere considerato un quartiere difficile, che aspetta risposte serie e concrete su tanti argomenti ormai da ben tre anni e quindi i più maligni potrebbero pensare che forse è meglio continuare a fare finta di niente nella speranza che la gente si dimentichi.
Purtroppo per i nostri amministratori, noi invece abbiamo la memoria buona ed i nostri amministratori prima o poi il confronto con il nostro quartiere dovranno averlo in considerazione anche del fatto che il nostro Vice Sindaco Rolfi trova il tempo anche per andare in centro a “caccia di biciclette”!
Sanpolino aspetta risposte serie  su sorveglianza, servizi, viabilità e sicurezza che sono il presupposto irrinunciabile per lo sviluppo economico e commerciale della zona.
E invece siamo ancora qui ad aspettare, così fra un pò ci diranno che è estate, tempo di vacanze, e che se ne riparlerà a settembre.
Cari amministratori, il tempo passa, ed in tre anni di amministrazione Paroli il nostro quartiere ha perso il supermercato, hanno chiuso attività commerciali  e ci è stata “scippata” anche la farmacia.
E dire che basterebbe poco per dare al quartiere maggiore vivibilità: si potrebbe iniziare con il completamento di Corso Bazoli che invece è sempre nella stessa identica condizione di oltre un anno fa e con una presenza più capillare dei Vigili Urbani in zona, specialmente nelle ore serali e notturne.
A pensarci bene, i problemi esposti e qui segnalati sono sempre gli stessi da tre anni a questa parte: ma allora, questi amministratori, cosa hanno fatto per Sanpolino?

Condividi l'articolo su Facebook e Twitter

Lascia un commento