FESTA BAGNATA, NON SEMPRE FORTUNATA

niente calciobalilla(red.) – Niente calciobalilla umano e, per certi versi, niente Palio delle Contrade. Finisce così la stagione delle feste del 2015 a Sanpolino.
Il tempo non è stato clemente e la serata di sabato una pioggia intensa ha reso impossibile la sfida del calciobalilla umano per cui sono stati pochi anche i visitatori della festa che, immaginando un rinvio probabile, sono rimasti a casa.
Insomma, ci si sarebbe aspettata una maggiore presenza dei cittadini ma la pioggia e le incomprensioni sull’annullamento del torneo hanno vanificato gli sforzi degli organizzatori che sono rimasti delusi dalla limitata affluenza.
E’ vero che sicuramente il periodo non era dei migliori, in quanto questa manifestazione veniva assimilata alla fine dell’estate svolgendosi quindi nella prima settimana del mese di settembre.
Purtroppo questo lungo rinvio non ha giovato alla riuscita della stessa che da ottobre non poteva certo aspettarsi clima mite e serate stellate.
Pazienza, dispiace certamente che il lavoro di tanti volontari venga vanificato dalla pioggia, ma ormai la fetsa è alle spalle e si guarda con futuro alla prossima stagione dove queste feste di quartiere potrebbero svolgersi al Centro Pampuri che l’Associazione Sanpolino Oltre si troverà a gestire insieme alla Parrocchia di San Polo Storico in forza di una proposta/progetto che ne determinerà l’assegnazione da parte del Comune di Brescia per i prossimi 99 anni.
Vedremo se questo porterà una ventata di novità nel quartiere o ….se pioverà anche sul Pampuri.