IL BILANCIO NELLA ZONA EST: DEL BONO OTTIMISTA

(Beppe Faraone) – E’ molto contento ed ottimista sui risultati che saranno presto raggiunti, il Sindaco di Brescia Emilio Del Bono.
In una affollata assemblea presso la Casa delle Associazioni in via Cimabue ha introdotto la serata il Consigliere Comunale Francesco Patitucci capogruppo della “Civica per Del Bono”.
Ha poi preso la parola il Sindaco che ha elencato con soddisfazione i risultati fin qui ottenuti dalla sua amministrazione in tema di risparmio di spesa, riduzione del debito pubblico, manutenzioni agli edifici scolastici comunali e trasporti pubblici.
Assemblea sindaco 1Particolare rilevanza è stata data ai risultati ottenuti da questa amministrazione nel settore dello sport con la prossima realizzazione di un nuovo campo di atletica proprio a Sanpolino. Non meno importante, ha sottolineato Del Bono, l’impegno dell’Amministrazione comunale nel razionalizzare l’uso delle sempre minori aree agricole rimaste e, nel campo della tutela della salute pubblica, nel porre fine alla continua apertura di discariche sul territorio comunale. Non esita ad appuntarsi al petto il merito di avere definitivamente messo la parola fine alla contestata discarica di amianto di via Brocchi.
Ha ribadito con fermezza l’impegno alla realizzazione del futuro Parco delle Cave che può contare su una ampia superficie già acquisita dal Comune per quasi i tre quarti del complessivo.
20160407_205004Entusiata ma realista il Sindaco ha anche riconosciuto che comunque c’è ancora molto da fare per una Città come Brescia in diversi settori, già a partire dal rapporto con i neonati Consigli di quartiere.
In particolare, è proprio dal Consiglio di Quartiere di Sanpolino che raccoglie le maggiori perplessità su due argomenti che rimarranno oggetto di dibattito nei mesi a venire: La pista di atletica ed il Centro Pampuri.
20160407_205813Sulla prima il neo Presidente Mattia de Tursi evidenzia che la sua realizzazione si scontra con la precaria viabilità del quartiere (ricordiamo che Corso Bazoli è interrotto nel suo raccordo con via Serenissima da ben 8 anni…) e la carenza di parcheggi in zona. Sul Pampuri de Tursi richiede la revisione della convenzione di affidamento alla Parrocchia della Conversione di San Paolo.
Sul nostro canale video su YouTube è disponibile il filmato della sintesi dell’intervento del Sindaco.