TEMPESTA A BRESCIA: TANTI DANNI A SANPOLINO

TEMPESTA A BRESCIA: TANTI DANNI A SANPOLINO

(beppefaraone) – Pannelli fotovoltaici staccati dai tetti delle case, alberi sradicati, rami spezzati, cornicioni divelti: è questo il bilancio sommario di circa 10 minuti di una forte tempesta di vento, pioggia e grandine abbattutasi oggi nella nostra Città e che non ha risparmiato Sanpolino.
“Le raffiche di vento erano talmente forti che fuori dalle finestre non si vedeva nulla, nemmeno il condominio di fronte” ci dice una signora che in strada guarda un albero caduto in mezzo alla strada e che chiede a chi bisogna fare la segnalazione.
Lungo le vie di Sanpolino anche tantissimi rifiuti sparsi per terra anche perchè, per combinazione, oggi è anche giornata di raccolta di differenziata. Apprendiamo anche che un pannello fotovoltaico di quelli volati via è atterrato su una pianta nei pressi dello stabilimento dell’Alfa Acciai e, vista la pericolosità, la Polizia Municipale ha provveduto a deviare il traffico sulla strada interessata.
AGGIORNAMENTO: Fra le vie del quartiere che hanno subito maggiori danni segnaliamo via Malga Bala, dove un’intera abitazione è stata scoperchiata e i tetti vicini danneggiati. L’abitazione scoperchiata si è anche allagata a causa della pioggia molto abbondante. Pezzi del tetto sono volati negli spazi  adiacenti all’abitazione
Qui sotto pubblichiamo le foto dei danni rilevati in alcune zone del quartiere.

Condividi l'articolo su Facebook e Twitter