Tag: Bitumificio

PM10: PAGANO SOLO I CITTADINI?

(g.f.) – Non si placano ancora le polemiche sulle misure in Città per abbassare il livello delle polveri sottili, peraltro già rientrate nei limiti di norma grazie alle piogge di questi ultimi giorni. Le polemiche più forti sono rivolte alla riduzione…

IL LAGHETTO E LE RISPOSTE CHE NON ARRIVANO

(Roberta P.) – Da tempo si discute animatamente sull’attività di ritombamento del laghetto Gaburri (ex Cava Pasotti), nel Parco delle Cave, nato artificialmente e per puro caso che è diventato sede di 39 specie protette di cui 9 protette e 2…

EX CAVA PASOTTI: SU TELECOLOR SI CHIEDE CHIAREZZA.

(Red.) – La vicenda della ex cava Pasotti ed il più volte minacciato ritombamento del laghetto al suo interno, trova oggi spazio nel TG dell’emittente televisiva Telecolor che, in un servizio di Barbara Fogazzi, evidenzia i dubbi che ancora non…

ESTATE, TEMPO DI CAVE!

Sono ormai anni che ogni estate porta con sè guai sul piano ambientale nella zona est della città di Brescia. Probabilmente qualcuno si è convinto che il momento migliore per “tentare il colpaccio” è durante la stagione estiva, quando la…

BIOCIDIO: PROTESTA E SENSIBILIZZAZIONE

“Mettere sotto uno slogan comune tutte le problematiche e fare in modo che amministrazione comunale e governo nazionale si impegnino per poterle risolvere”: è questa la motivazione di fondo che racchiude il senso della manifestazione STOP AL BIOCIDIO sotto la…

DUE GIORNI DI FESTA PER IL PARCO DELLE CAVE!

Mentre la Regione Lombardia tergiversa ancora sulla eventuale revoca delle autorizzazioni rilasciate  per interrare l’amianto dentro il Parco delle Cave, cittadini e comitati trovano la volontà di promuovere la nascita di questo indispensabile polmone verde per la Città con una…

NEL PARCO DELLE CAVE E’ GIA’ FESTA

Non è ancora nato, ma ci credono veramente in tanti, addirittura da pensare di organizzare la prima festa in suo onore: stiamo parlando dell’ormai famoso “Parco delle Cave”, quello che la ex Giunta Paroli voleva togliere dai sogni dei bresciani della…

ATE 25g: IL COMITATO CHIEDE IL RISPETTO DELLE PRESCRIZIONI

In tempi non sospetti si ritorna a parlare di prescrizione, autorizzazioni e mitigazioni ambientali nell’area del contestatissimo bitumificio Gaburri, più volte oggetto di dure contestazioni da parte dei comitati ambientalisti. In una nota fattaci pervenire, il Comitato Spontaneo contro le…

DEL BONO PROVA A SENTIRE I CITTADINI

C’è attesa nei quartieri di San Polo e Sanpolino per l’incontro pubblico con il candidato Sindaco del centro sinistra Emilio Del Bono. Presso la sala di via Sabbioneta domani sera saranno infatti ascoltate le richieste dei cittadini di una delle…

SUI TEMI AMBIENTALI IL COMITATO NON ABBASSA LA GUARDIA

Il Comitato Spontaneo contro le Nocività ha inviato alle maggiori autorità di Comune , Regione e Provincia una lettera aperta per affermare alcune situazioni di fatto in merito ai temi ambientali che ormai da anni coinvolgono il territorio bresciano. Ecco…

CODISA: IL PUNTO SUL BITUMIFICIO

Pubblichiamo il Comunicato Stampa del CodiSa sulle recenti vicende del bitumificio Gaburri: ” Con la riattivazione il 5 novembre 2012 del bitumificio gaburri, dopo il brevissimo periodo di sospensione imposto dalla provincia di brescia, vale la pena ripercorrere l’intera vicenda…

BITUMIFICIO GABURRI: SI RIPARTE

A momenti i quotidiani non facevano nemmeno in tempo a pubblicare la notizia della sua chiusura, visto che è già prevista per oggi la riapertura del bitumificio Gaburri a cui la settimana scorsa la Provincia aveva imposto lo stop alla…

BITUMIFICIO GABURRI: SPERIMENTAZIONE NON AUTORIZZATA?

Ci sono anche “polimeri solidi” nelle emissioni prodotte dal bitumificio Gaburri. Lo hanno rilevato i tecnici dell’Arpa intervenuti per dare seguito alle segnalazioni dei cittadini residenti nella zona a seguito del perdurare della presenza di cattivi odori nell’aria respirata. Il…

OASI, RICORSI E BITUMIFICI

Gli abitanti di Buffalora riprendono a segnalare la presenza di forti odori nella zona abitata e il bitumificio Gaburri ritorna di attualità. Come dimenticare le critiche mosse all’atteggiamento tenuto dalla attuale amministrazione comunale in tempi recenti che, pur avendo presente…