VIA MANZIANA: PROVE DI FORMULA 1

Sono giunte molte segnalazioni alla nostra redazione circa il continuo verificarsi di spiacevoli e rischiose abitudini di alcuni automobilisti che evidentemente hanno identificato nell’apertura del nuovo prolungamento di via Manziana, un posto dove potersi lanciare con la propria automobile a velocità sostenuta.
In effetti sono segnalazioni che non dovremmo nemmeno fare visto che ci si aspetterebbe che anche l’automobilista più indisciplinato avesse un minimo di rispetto per i bambini (numerosi) che popolano il quartiere e che potrebbero uscire improvvisamente dalla abitazioni poste lungo i bordi di detta strada. Invece siamo qui a segnalare questo problema insieme a quello della gente che continua ad imboccare via Domenio Lusetti contromano pur di raggiungere prima la propria abitazione o garage.
In via Manziana, nel tratto dalla rotonda di via Merisi al nuovo centro BIRD, suggeriamo ai nostri amministratori di posizionare degli appositi rallentatori prima che qualcuno subisca un danno.
Allo stesso modo chiediamo ai nostri amministratori una maggiore presenza delle forze dell’ordine sul territorio visto che tra corse di auto, veicoli contromano e auto parcheggiate dove capita pur di non fare due passi a piedi la situazione tende ad innervosire i cittadini che preferiscono vivere in un quartiere ordinato. Stupisce come il Presidente Garzetti che ha il proprio ufficio proprio a poche decine di metri da dove succede questo non si sia accorto di nulla e nessuno si sia attivato per affrontare la questione.
Riguardo al caso di via Manziana abbiamo appreso  che una specifica segnalazione è stata inoltrata al Presidente della Circoscrizione della quale non mancheremo di tenervi informati circa il suo esito.

Condividi l'articolo su Facebook e Twitter

Lascia un commento