PATITUCCI: LA PROFACTA DENUNCIASSE ANCHE ME!

Sulla vicenda del sequestro della discarica di via Brocchi interviene energicamente il Consigliere regionale IDV Francesco Patitucci che sulla vicenda è bene informato, avendo al suo attivo tante interrogazioni in Regione.
Nell’intervista rilasciata alla nostra redazione non manca di mettere in risalto le gravi contraddizioni a cui l’azienda che dovrebbe gestire la discarica si è esposta negli ultimi tempi.
Non hanno rispettato i parametri dell’autorizzazione rilasciata dalla Regione” ci dice “Nella zona non esistono alberi ad alto fusto, non vedo l’anemometro per la rilevazione della velocità del vento e molti dei pacchi interrati erano addirittura rotti. E hanno anche il coraggio di minacciare denunce contro i cittadini che con le fotografie si sono presi l’incarico di rendere pubbliche le inadempienze con il solo scopo di tutelare la loro salute. Bene, e allora che denunciassero anche me, perchè le fotografie le ho fatte anch’io!
Insomma Patitucci non ci sta all’atteggiamento minaccioso manifestato dall’azienda sulle pagine di alcuni organi di informazione locale. Viene da chiedersi chi doveva controllare il rispetto delle condizioni dei pacchi e l’osservanza delle prescrizioni imposte nell’autorizzazione e soprattutto pperchè chi doveva controllare non ha controllato.
Minacciare i cittadini che controllano quello che avviene a pochi metri dalle loro abitazioni è veramente di cattivo gusto. più giusto sarebbe denunciare chi non ha ottemperato alla messa in opera di tutte le precauzioni previste, incluso, ovviamente, chi non si è accorto che gli involucri che si stavano interrando erano danneggiati.

L’intervista integrale è disponibile sul nostro canale video su YouTube

Condividi l'articolo su Facebook e Twitter

Lascia un commento