TARI: SCADENZE RINVIATE AL 31 MAGGIO

TARI: SCADENZE RINVIATE AL 31 MAGGIO

(red) – In questi giorni stanno venendo recapitati avvisi di accertamento per la Tari.
Questi avvisi sono stati generati e inviati per la spedizione nelle prime settimane di febbraio, molto prima che scattassero le misure per l’emergenza in corso. Si avvisano quindi tutti i contribuenti interessati che, a seguito della successiva emanazione dei Decreti Legge per arginare l’epidemia di Covid-19, tutte le scadenze riportate negli stessi sono rinviate al 31 maggio prossimo. Non c’è quindi alcuna urgenza di provvedere né al pagamento né a eventuali contestazioni.
Qualora i contribuenti volessero comunque informazioni in merito potranno contattare i servizi all’indirizzo email: controllitari@comune.brescia.it oppure ai numeri di telefono 030297-8297, 8291, 7619, 8295. (Bresciagram)

Condividi l'articolo su Facebook e Twitter